A cavallo fra Potere e tecnica di rilassamento.


Il ruolo che la Meditazione può assumere nella vita di ciascuno può variare molto.

Meditavo l'altro giorno sul ruolo che ha avuto per me, confrontandolo ragionando a partire dalla lettura del tema natale che recentemente mi è stata fatta. Credo all'astrologia il giusto, devo dire, ma mi incuriosiscono sempre molto gli stimoli che possono arrivare dai canali più insospettabili e affascinanti.

Quello che emerge dalla mia lettura astrologica è un quadro che a tratti può risultare inquietante. Ho colto immediatamente che l'estensore era titubante al telefono quando abbiamo cominciato a parlarne.

Mi è stato spiegato che il ritratto che emergeva dalle coordinate della mia nascita poteva essere tranquillamente quello di delinquente o di un pazzo, di una persona "spostata", di un farfallone, di un pazzo.

Non ne dubito.

Mi è stato spiegato inoltre (e devo dire per fortuna) che alla persona è data possibilità e facoltà di trascendere le proprie tendenze innate a fronte di un forte e proficuo lavoro spirituale.

Dalle poche informazioni che avevo già dato di me (sposato, con figli, con un lavoro, appassionato di tematiche spirituali), ma soprattutto dal tono del colloquio che stavamo avendo emergevano i tratti di una persona che un bel tratto di strada lo aveva già fatto, in modo proficuo per giunta.

Non potevo che condividere, ovviamente.

Mi sono chiesto a che cosa dovessi questa fortuna. A quale, fra le mille esperienze nelle quali fin da giovane mi ero lanciato, dovessi dire grazie per il non aver alimentato dentro di me il cavallo della "pazzia" bensì quello della "spiritualità".

E ovviamente la risposta è stata l'introspezione, la contemplazione e soprattutto, la Meditazione.

È stato per davvero il super-potere che mi ha salvato.

La parte più difficile è riuscire spiegare come una cosa così semplice come chiudere gli occhi e respirare possa sanare, spiegare, mostrare, far comprendere, alleviare, accompagnare, ampliare e molto altro.

Quindi, quale ruolo ha avuto nella mia vita? Se dovessi sintetizzare il tutto in una immagine... un ponte verso casa del "primo amico".


  • Facebook - Grey Circle
  • Google+ - Grey Circle

Dronero

Italy

mail: bertu.nux@gmail.com